Roberta Carlini

Giornalista, si occupa (quasi) di tutto a partire dall'economia

Bollette di carta bollata

Venerdì, 22 Luglio 2016

Commento scritto per i quotidiani locali del gruppo Espresso (22 luglio 2016)

E così anche le bollette finiscono in carta bollata. La decisione del Tar della Lombardia di sospendere gli aumenti in bolletta decisi a fine giugno e scattati dal primo luglio può aver fatto piacere a molti: con i tempi - e i contatori - che corrono, nessuno è contento di un rincaro del 4,3%.

Ma non è una buona notizia il fatto che ci sia una guerra di competenze tra l’Autorità che dovrebbe garantire la trasparenza e la correttezza del mercato dell’energia e i giudici amministrativi; né che una voce di costo così importante, per le famiglie e per le imprese, si scopra dipendente da fattori così casuali e (soprattutto) sia gravata dal sospetto di manovre speculative. Cosa sta succedendo?

Continua qui

Aggiungi un commento