Roberta Carlini

Giornalista, si occupa (quasi) di tutto a partire dall'economia

Patuelli

Questione di numeri e di lettere

Domenica, 15 Gennaio 2017

Commento pubblicato dai quotidiani locali del gruppo Espresso

La settimana che si chiude oggi porta un numero in più e una lettera in meno, importanti per capire la situazione economica del momento. Il numero è 1 e corrisponde a quanto è stato offerto per comprare quel che resta di tre delle quattro banche coinvolte nel crac del 2015: 1 euro. Al prezzo di un caffè, Ubi Banca potrà rilevare i nuovi istituti nati dalle ceneri di Banca Etruria, Banca Marche e Carichieti. La lettera in meno invece è la “A”, ed è quella che, sparendo dalle pagelle italiane delle agenzie private che valutano l’affidabilità dei debitori, comporterà più dure condizioni per il governo italiano indebitato.

Il banchiere populista

Venerdì, 13 Gennaio 2017

Il gergo delle banche è pieno di parole che richiamano, più che i soldi e la materialità della vita, le sue emozioni. Sofferenze bancarie, cattivi debitori, e la stessa parola credito ne sono buoni esempi. Facile dunque intuire che, messa vicina al carburante infiammabile che genericamente – e per semplicità – chiamiamo “populismo”, tutta la materia delle banche rischia di fare un bel falò, alla fine del quale ci si trova senza niente tra le ceneri.

Subscribe to Patuelli