Roberta Carlini

Giornalista, si occupa (quasi) di tutto a partire dall'economia

pensione

Ma che raccomandato quel pensionato

Venerdì, 16 Dicembre 2011

Quirinale. E' l'unico organo costituzionale italiano che fornisce sul sito qualche accenno al regime pensionistico dei dipendenti. Nella presentazione dell'ultimo bilancio viene annunciata una modifica ai requisiti per l'assegno di anzianità: ai dipendenti del Colle, ai quali dal gennaio 2008 si applica il metodo di calcolo contributivo (che verrà esteso a tutti pro-quota dopo l'approvazione della riforma), basta totalizzare 35 anni di versamenti e 60 di età.

Generazione 500 euro

Mercoledì, 02 Marzo 2011

Generazione mille euro, pensione a cinquecento. È una vecchiaia da poveri, quella che attende diverse centinaia di migliaia di lavoratori precari con contratto di collaborazione esclusiva. Quelli che, oltre al rinnovo del contratto e a un lavoro migliore, sognano la "busta arancione" che i loro colleghi svedesi ricevono dallo Stato, con su scritta la probabile pensione futura.

La pensione ve la paghiamo noi

Domenica, 14 Giugno 2009

Paulina arriva con due pesanti borse della spesa. E' appena passata al mercato, dopo aver smontato dal turno di notte. “Adesso ci facciamo un caffè, poi parliamo”. La notte è stata turbolenta, un bambino ha avuto una crisi, “ma al pediatrico le notti non sono mai tranquille, ci sono abituata”.  E' infermiera professionale, e nelle corsie ha lavorato per ventitre anni in Moldavia e per cinque anni qui da noi. In mezzo, tra i due ospedali, il lungo tran tran burocratico per  avere il riconoscimento del titolo, e altri lavori per lo più come badante o colf a ore.

Donne, andate in pensione. Anzi no

Mercoledì, 04 Marzo 2009

Anche le donne in pensione a 65 anni? Magari, risponderebbero molte delle ragazze che già da anni lavorano a cococo, part time, partita Iva e altre modalità a scarsissimo tasso di contribuzione previdenziale. E' di loro – e dei loro colleghi maschi – che si parlerà a proposito della prossima emergenza pensioni. Per adesso invece il dibattito pubblico e l'iniziativa di legge si concentra sulle pubbliche dipendenti, che entro il 2018 il governo vuole parificare ai maschi, con graduale innalzamento dell'età pensionabile a 65 anni.

Subscribe to pensione