Roberta Carlini

Giornalista, si occupa (quasi) di tutto a partire dall'economia

pnrr

Come saranno spesi i soldi del piano di ripresa e resilienza

Lunedì, 26 Aprile 2021

Nel luglio 2020, con il varo del piano Next generation Eu, l’Europa ha voltato pagina rispetto alle politiche d’austerità seguite alla crisi del 2008, e ha messo sul piatto 750 miliardi di euro, che vanno aggiunti ai fondi nazionali “liberati” dalle clausole del patto di stabilità e crescita. L’Italia, sia per entità delle perdite sia per debolezza strutturale, è tra le principali beneficiare di questi soldi, con 191,5 miliardi di euro di qui al 2026 (122,6 in prestiti e 68,9 in trasferimenti a fondo perduto).

Subscribe to pnrr