Roberta Carlini

Giornalista, si occupa (quasi) di tutto a partire dall'economia

Un'altra pagina

Mercoledì, 31 Agosto 2016

Quello in edicola è l’ultimo numero di pagina99 che firmo. Il giornale, al cui primo lancio avevo partecipato e nel quale sono tornata da poco meno di un anno (tks Luigi Spinola, che mi ha richiamata alle armi per fare la condirettrice), continuerà con un altro assetto di direzione. E' stato un periodo, come si dice, breve ma intenso, e mi sembra brutto andarmene senza un saluto. Non parlo qui della redazione, gruppo nascente al quale va tutta la mia stima e il ringraziamento per avermi insegnato tante nuove cose. Né dell’editore – News 3.0 – che ringrazio per la volontà di riprovarci, forte di una base nel web, anche nel periglioso mondo della carta. Questi saluti “interni” sono già stati fatti. Qui invece voglio salutare l’esterno, la piccola grande comunità dei lettori e delle lettrici, che in un panorama dell’informazione sempre più mordi-e-fuggi (e più mordi più fuggi), hanno trovato e troveranno il tempo e le risorse per leggere un settimanale che ha cercato di essere poderoso, innovativo, approfondito, curato, netto ma non fazioso. (Autocritica e critica: forse non sempre ci siamo riusciti, voi non sempre ci avete comprato!). Ringrazio e saluto anche i collaboratori e le collaboratrici che con passione e pazienza – tanta pazienza – hanno contribuito all’opera. Pagina99 cambia e va avanti. Idem per la sottoscritta, passo e non chiudo. 

Commenti

Aggiungi un commento